Ricomincio dal bordeaux! Smalto, rossetto e maglioni per l’autunno – inverno 2015/2016

Si riparte. Le foglie iniziano a cadere, il freddo comincia a farsi sentire e le vetrine si tingono dei nuovi colori dell’autunno. E’ arrivata la nuova stagione e con lei le tendenze provenienti direttamente dalle passerelle di New York, Milano e Parigi. Archiviati i colori brillanti dell’estate è tempo di guardare alla nuova stagione con decisione. Eh sì perchè i colori proposti per il make up quest’anno sono molto forti. Rossetti Kiko Eleb.itNel mio beauty case ha fatto capolino il bordeaux. Prima timidamente si è affacciato nella magica scatola degli smalti con delle sfumature dal rosso intenso al bordeaux scuro, e poi anche tra i rossetti e le matite. L’impatto certo non è facile. Prima di passare a un uso quasi quotidiano ho iniziato con un bordeaux tenue di Kiko, con un effetto non del tutto coprente. Poi ho fatto il salto direttamente verso il bordeaux intenso di L’Oréal, forte, opaco e molto coprente. In abbinamento ho scelto un trucco semplice: un velo di Bb cream di Clarins sul viso, un ombretto molto chiaro, un filo di matita e rimmel. Meno prudenza sulle unghie: bordeaux intenso e brillante di Pupa! E poi c’è l’armadio che passo dopo passo si converte alle nuove tendenze. Si parte con una maglia da indossare sui jeans e sui pantaloni culottes – tanto amati dalle donne e tanto odiati dagli uomini – ma anche con sciarpe e giacche!  Per quanto riguarda gli abbinamenti trovo delizioso il  matrimonio autunnale tra il bordeaux e il rosa pallido, ma anche con il classico nero va molto d’accordo! :-)

E ora è tutto nel blu dipinto di blu, ma rigorosamente elettrico

Blu, nero, grigio o al massimo jeans. I colori del mio armadio erano piatti, senza troppi sprazzi di colore. Pantaloni o leggings rigorosamente scuri e maglie e camicie chiare o al massimo variopinte. Da qualche mese, però, qualcosa o meglio qualcuno è arrivato a ravvivarlo: il blu elettrico. Arrivato in sordina nella stagione passata e ormai un must per ogni capo di abbigliamento. Per me che prima di osare ci penso non una ma cento volte, è stato difficile decidere di acquistare qualcosa di blu. Poi ho deciso: parto da una borsa. Il primo acquisto blu elettrico è stata una bag, non Furla blu elettricomolto grande, acquistata allo store outlet di Furla. Un colore insolito per i miei outfit che però sono riuscita ad abbinare bene. Poi sono passata agli smalti, splendenti e luminosi. E così è iniziata la mia dipendenza da questo colore e dalle sue mille sfumature con delle maglie di Zara e gli immancabili accessori. Ma si abbinerà con gli outfit estivi? Sfogliando le riviste di moda ho notato che, seppur in piccole dosi, viene proposto. Una maglia, una pochette, un orecchino…Vorrà dire che mi adatterò, centellinerò le macchie di colore blu nelle calde giornate di luglio e agosto, ma non ci rinuncerò!!! :-)